06 gennaio 2022

Crisi di coppia: quando lasciarsi?

Condividi:

Ci sono crisi e crisi nella coppia, ma quando arriva il momento di lasciarsi? A tutti piacciono le storie d’amore con il lieto fine, e l'amore ha tante fasi, ma le relazioni vere non sono quasi mai quelle che ci fanno sospirare guardando un film: la realtà, a volte, è più dura di così. Quando sentiamo che una relazione in cui abbiamo investito molto è in crisi, può succedere che la trasciniamo per mesi (o anni!) perché non vogliamo arrenderci all’evidenza. Molte coppie si possono salvare rimettendosi in gioco, ma alcuni segnali sono dei veri e propri campanelli d’allarme che ci fanno capire che è il momento di chiudere la relazione.

I litigi sono all’ordine del giorno
Se è vero che litigare è un segnale di buona salute della coppia, perché è indice di un dialogo aperto senza blocchi o barriere, è anche vero che, quando l’unico confronto che si instaura tra i due partner è aggressivo, c’è qualcosa che non va. Se chi deve svuotare la lavastoviglie è la miccia che fa accendere discussioni dai toni accesi, forse devi iniziare a riflettere sul tuo rapporto e pensare di chiudere una relazione potenzialmente tossica.

Si sta meglio da soli che in coppia
Come capire se una relazione è finita davvero? In una coppia è importante mantenere la propria indipendenza e curare le proprie passioni, ma quando i momenti che si passano da soli sono più soddisfacenti di quelli con il partner, è probabile che qualcosa stia cambiando. Chiediti perché tiri un sospiro di sollievo quando l’altro ti avvisa che farà tardi in ufficio o aspetti con impazienza le sue trasferte di lavoro per goderti del tempo in solitudine.

Differenze insormontabili e allontanamento nella coppia
Dalle differenze c’è sempre qualcosa da imparare, ma la coppia si sta probabilmente incrinando se i piccoli difetti che ci facevano sorridere all’inizio diventano fonte di ansia o rabbia eccessiva. La sensazione che l’altra persona sia diversa da quella che hai conosciuto può portare tristezza e insoddisfazione: è quella situazione in cui uno dei due stia andando avanti, e l’altro no.

Come capire se un amore è finito? Crisi di coppia e quando lasciarsi!
L’ultimo segnale per cui un rapporto è in crisi ed è arrivato il momento di lasciarsi (e forse anche quello più evidente) è quando inizia a emergere la curiosità di frequentare nuove persone. Questo non significa per forza un tradimento vero e proprio, ma anche solo fantasticare una nuova storia con qualcun altro. Insomma, se hai già la testa da un’altra parte e immagini di fare progetti con qualcuno che non è il tuo partner, forse è il momento di prendere coraggio e affrontare la tua crisi di coppia e iniziare ad allontanarsi.

Se hai chiuso la tua precedente storia d'amore e sei alla ricerca di un nuovo partner, affidati a Club di Più, l'agenzia matrimoniale più longeva d'Italia! Guarda i nostri video e scopri le storie di chi ha raggiunto l'amore con noi. Vedrai che è semplice e gratificante aprirsi a nuovi incontri con Club di Più.

Le agenzie matrimoniali in Veneto sono tante ma solo Club di Più sa come prendersi cura della cosa più importante: la tua felicità.

ULTIMI ARTICOLI DAL LOVE NOTEBOOK

Perché sono single e come lo affronto: capisci ch [..]

SCOPRI DI PIÙ

Perché partecipare a viaggi organizzati per donne single

SCOPRI DI PIÙ

Come comportarsi al primo appuntamento, le regole di base

SCOPRI DI PIÙ

Visita il nostro canale YouTube

Scopri di più

“Donna di Cuori”: leggi le storie vere di Club di Più!

Scarica l’eBook o richiedi la tua copia cartacea, è Gratuito

Crea il tuo profilo ed entra in Club di Più!

Incontri reali, con persone libere e motivate. Inizia con noi il tuo percorso verso la felicità.
Compila il tuo profilo ed entra nel mondo Club di Più: è gratis!