19 maggio 2022

Perché partecipare a viaggi organizzati per donne single

Condividi:
Chi viaggia da sola (tra cui le donne single che partecipano a viaggi organizzati) lo fa per diversi motivi: per mettere in discussione le proprie convinzioni e aprirsi al nuovo, per imparare a stare bene con se stessa, per mettersi di fronte a nuove sfide e affrontare gli imprevisti. Viaggiare da sole è anche un modo per conoscere nuove persone, magari lasciandosi alle spalle una delusione d’amore per rimettendosi in gioco.

Si viaggia da soli anche perché le ferie non coincidono con quelle delle amiche o perché le amiche vanno in vacanza con il compagno, perché è arrivata la pensione e si fa sentire la voglia di staccare un po’ dalla famiglia e dai nipoti. Hai mai pensato di partire per un viaggio da single? Ti diamo noi qualche spunto!

 

Viaggi organizzati per donne single

Soprattutto se è la tua prima esperienza in viaggio da sola, una valida opzione è un viaggio organizzato per donne, in cui puoi fare nuove amicizie, incontrare persone con cui condividi interessi, lo stile di viaggio e la passione per determinate destinazioni.

Le agenzie e le guide turistiche che si occupano di organizzare itinerari per viaggiatori solitari e donne single sono moltissime. Puoi scegliere tra un tour operator che si occupa solo di viaggi per donne oppure agenzie che propongono viaggi organizzati per single. Girls in Italy, ad esempio, è un tour operator che si occupa di viaggi per sole donne. WeRoad, invece, organizza viaggi in tutto il mondo, durante tutto l’anno, per gruppi di massimo 15 persone che vanno dai 25 ai 45 anni. Per single over 50, ci si può rivolgere al tour operator Single Up. Esistono anche realtà che organizzano viaggi organizzati per genitori single con bambini, come Famiglie in Tour.

 

Consigli per viaggiare da sola

Se scegli un tour operator o un’agenzia che si occupa di viaggi organizzati per donne single, puoi affidarti a loro per farti dare tutti i consigli utili per affrontare il viaggio, ma prima di partire per un viaggio in solitaria, ricordati sempre tre cose importanti:

1. studia prima l’itinerario di partenza, documentandoti sul luogo, su usanze e tradizioni locali, ma anche sulla lingua, cercando di imparare alcune frasi di base che ti possono essere d’aiuto;

2. porta con te anche una copia dei documenti, sia digitale che cartacea; 3. porta un po’ di contanti e dividili in più posti, senza averli sempre tutti dietro. Prevedi anche una carta di credito ricaricabile, più sicura di quella tradizionale in caso di furto o smarrimento. E, soprattutto, ricordati di divertirti e approfittare del viaggio per conoscere persone nuove… chissà se tra queste potrà nascere la tua prossima storia? Se invece vuoi provare a far nascere una storia d'amore più "a portata di mano", per te c'è Club di Più, l'agenzia d'incontri più longeva d'Italia con oltre 25 anni di esperienza nel settore.

ULTIMI ARTICOLI DAL LOVE NOTEBOOK

Sinastria di coppia e altri modi per verificare l& [..]

SCOPRI DI PIÙ

Come dovrebbe vestirsi un uomo al primo appuntamento: 5 consigli

SCOPRI DI PIÙ

Club di Più incontra Rosso Limone

SCOPRI DI PIÙ

Visita il nostro canale YouTube

Scopri di più

“Donna di Cuori”: leggi le storie vere di Club di Più!

Scarica l’eBook o richiedi la tua copia cartacea, è Gratuito

Ecco alcuni dei profili degli iscritti al Club

Seleziona per età:

Crea il tuo profilo ed entra in Club di Più!

Incontri reali, con persone libere e motivate. Inizia con noi il tuo percorso verso la felicità.
Compila il tuo profilo ed entra nel mondo Club di Più: è gratis!