13 Aprile 2021

La richiesta insolita: a ognuno il suo principe azzurro

Negli oltre vent’anni di attività, Club di Più ha aiutato tantissime persone a trovare l’anima gemella e a raggiungere la felicità. Tante sono anche le storie e le esperienze che i nostri iscritti hanno condiviso con noi, alcune simpatiche, altre molto tenere, altre ancora estremamente particolari.
Oggi vi raccontiamo un episodio avvenuto alcuni anni fa, che destò molto scalpore, tratto dal libro “Donna di Cuori” di Valeria Pilla, fondatrice di Club di Più.

Ricca cerca imprenditore aereo munito
“Il caso nacque da una lettera sui generis che mi arrivò in ufficio e per la quale decisi di comprare uno spazio in un free press di Bassano. La donna che mi aveva scritto era stata molto precisa nel descrivere le sue ambizioni e io lo fui altrettanto nella ricerca del suo partner.
All’opinione pubblica sembrò strano che una donna colta, di classe agiata, che aveva mille possibilità di conoscere gente, si rivolgesse a un club per conoscere la persona giusta. Per me fu l’ennesima sfida: molte erano le persone che cercavano aiuto fuori.
Mara, pur essendo imprenditrice e pur conoscendo uomini di un certo livello, si era rivolta a me perché cercava un uomo diverso, un uomo che non ambisse al suo denaro.
L’inserzione su quel settimanale gratuito fece il giro dei più importanti rotocalchi televisivi del momento: tantissimi giornalisti mi contattavano per intervistarmi e invitarmi a seguitissime trasmissioni televisive. Mi chiedevano soprattutto di svelare l’identità della donna, offrendomi eccezionali esclusive sui maggiori quotidiani nazionali che mi avrebbero lautamente pagato. Per non violare la riservatezza della mia iscritta, non accettai le offerte.
Mi colpiva vedere che la gente era tutta stupita nel sentir parlare di una donna molto agiata che faceva fatica a trovare l’uomo giusto. Era come se per una volta tanto ci fosse vera giustizia: anche i ricchi piangono per amore.
Per più di un mese la notizia fu su tutti i quotidiani locali e nazionali che sottolineavano le richieste alquanto inconsuete di Mara: un uomo ricco in possesso dell’aereo privato.
Naturalmente il Club di Più si prodigò per presentare a Mara dei possibili candidati che rispondessero alle sue richieste, perché mi interessava soprattutto rendere felice questa donna che nella sua lettera, quasi come se fosse l’ennesimo tentativo, mi aveva chiesto: – Allora riesci a piazzarmi?
E sei incontri con facoltosi principi con jet privato riuscii a organizzarli.”

Questa storia dimostra che tutti possiamo aver bisogno di una mano per trovare la persona giusta in un determinato periodo della nostra vita. E che ogni principe azzurro è diverso, non si sono standard né regole. La missione di Club di Più è proprio questa: portare l’amore nelle giornate dei nostri iscritti, qualunque siano le loro esigenze!

     

Ecco alcuni dei profili degli iscritti al Club

Seleziona per età: